Bisegna Musei della Marsica

Bisegna (Aq) – Museo dell’orso

di Matteo Biancone

Il Museo dell’Orso, noto anche come Museo della Piccola e Grande Fauna, è situato a San Sebastiano dei Marsi frazione di Bisegna (AQ), piccolo centro facente parte dell’area del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Il Museo dell’Orso è intitolato all’orso bruno marsicano (Ursus arctos marsicanus), mammifero onnivoro della famiglia degli Ursidi. L’orso bruno marsicano è  una sottospecie dell’orso bruno comune, che un tempo era diffusa in tutta la zona a est degli Appennini dalle Marche alla Puglia, mentre ora è sostanzialmente presente in una ristretta porzione degli Appennini centrali, con particolare riferimento all’area del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e alla sua Zona di Protezione Esterna. Questa sottospecie è presente stabilmente anche in due altre aree protette in Abruzzo: nel parco nazionale della Maiella e nella riserva naturale guidata Monte Genzana e Alto Gizio.  

Il museo, fondato nel 1997, era in origine dedicato agli insetti presenti nel Parco, ma dopo una serie di scorribande di esemplari di orso bruno marsicano in territori vicini all’uomo, che hanno richiamato l’attenzione generale, è stata presa la decisione di dedicare il museo al plantigrado, per favorire la conoscenza e il rispetto delle sue abitudini. Dai primi anni Duemila i mezzi di comunicazione hanno riportato le incursioni nell’area marsicana, in zone abitate, dell’orso Bernardo, poi dell’orsa Gemma, di Amarena, di Forchetta e dell’ormai famoso Juan Carrito, aumentando l’interesse dell’opinione pubblica rispetto a questo animale.

La struttura museale dedicata all’orso bruno marsicano è composta da tre sale dedicate alla piccola e grande fauna del parco nazionale abruzzese. Sono esposti diversi documenti scientifici e libri tematici che vengono utilizzati in modo particolare per le attività didattiche rivolte ai bambini. Pannelli informativi e diverse fotografie aiutano i visitatori a conoscere le caratteristiche degli insetti del Parco e a comprendere le abitudini di vita dell’orso bruno marsicano e il rapporto tra l’orso e il territorio.

Per visitare il museo è opportuno verificare sul posto giorni e orari di apertura.

Fonti:

Related posts

Collelongo (Aq) Museo della Civiltà contadina e del lavoro delle montagne abruzzesi

Redazione

Bisegna (AQ) – Museo del Capriolo

Redazione

Civita d’Antino(Aq) – Museo Antinum

Redazione

Leave a Comment