Accadde il... IN PRIMO PIANO

2 novembre 2021 Giornata internazionale per porre fine all’impunità per i crimini contro i giornalisti

Un murale dipinto su un muro per esplosioni nel centro di Kabul nel 2016 commemora i 35 giornalisti uccisi in Afghanistan dal 2001.

FOTO: UNAMA / Fardin Waezi

Contrastare le minacce di violenza e crimini contro i giornalisti per proteggere la libertà di espressione per tutti

Porre fine all’impunità per i crimini contro i giornalisti è una delle questioni più urgenti per garantire la libertà di espressione e l’accesso alle informazioni per tutti i cittadini. Tra il 2006 e il 2020, oltre  1.200 giornalisti sono stati uccisi  per aver riportato le notizie e aver portato informazioni al pubblico. In nove casi su dieci gli assassini restano impuniti, secondo l’Osservatorio dei giornalisti uccisi dell’UNESCO. L’impunità porta a più omicidi ed è spesso un sintomo del peggioramento dei conflitti e del crollo della legge e dei sistemi giudiziari. 

Related posts

IL SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO ABRUZZESE CONQUISTA IL 9^ POSTO AL DOLOMITI RESCUE RACE, CON 73 SQUADRE DA 7 NAZIONI.

amministratore

BONUS RUBINETTI (per la sostituzione di sanitari, rubinetteria e altri accessori per il bagno a flusso d’acqua limitato)

amministratore

Fontanile di Borgo incile (Avezzano)

amministratore

Leave a Comment