IN PRIMO PIANO NOTIZIE

Del centro riuso di Avezzano si sono perse le tracce.

La regione Abruzzo ha siglato la convenzione con il comune di Avezzano per l’apertura del centro del riuso il 21 febbraio 2018 mettendo a disposizione anche un contributo economico.

Signor sindaco, credo che sia necessario comprendere l’iter amministrativo di atti deliberati dalla giunta e dal consiglio comunale  di  opere che doveva realizzare la TeKneKo ,nel precedente contratto scaduto il 2017,e mai realizzate.

Voglio solo ricordare che con Deliberazione di giunta comunale n.319 del 17/12/2015  dove si rammenta che la ditta in questione doveva realizzare  tre centri raccolta intesi quali” strutture realizzate in aree delimitate e sorvegliate per il conferimento in raccolta differenziata di rifiuti urbani” è ricordare le opere  dovevano essere a carico della TeKneKO, scaduto il contratto nulla di fatto , abbiamo un solo centro raccolta in via nuova, in cinque anni di contratto non si è riusciti a realizzare opere che erano a carico della ditta e mi chiedo se per le opere non realizzate c’è stato un tentativo da parte degli uffici del recupero di denaro a favore dell’amministrazione comunale?

Stessa cosa sta accadendo per atti deliberati dal consiglio comunale fin dal 2017 data di affidamento del nuovo appalto per il servizio del nuovo appalto  e ad oggi l’iter amministrativo di alcune opere che la TEKNECO doveva realizzare ancora non si conclude ed il contratto con la ditta sta per scadere, parliamo di cifre importanti circa 400.000,00 euro.

Ricordiamo che nel 2017 venne indetta nuova gara di appalto ed aggiudicata alla TeKneKO ,il contratto sta per scadere ed auspico che quanto non è stato attuato venga evidenziato e chiarito dagli uffici comunali competenti.

LA  S T O R I A 

Con Determinazione Dirigenziale n. 802 del 04/06/2017 a seguito di procedura ad evidenza pubblica è stato, aggiudicato definitivamente, il servizio di realizzazione e mantenimento del decoro del territorio e dell’igiene urbana alla ditta Tekneko Sistemi Ecologici S.r.l (Tekenko);

  • Ai sensi dell’art. 21 p.to 22 e seguenti del Capitolato Speciale d’Appalto (CSA),l’aggiudicatario, nell’ambito del contratto in corso, è tenuto a realizzare un secondo Centro di Raccolta (CdR) ed il Centro del Riuso (CdRi), per l’importo offerto in sede di gara (Punto 6.3 del disciplinare di gara), oltre a € 100.000,00 mediante fondi FSC 2007/2013 – Risorse premiali Obiettivi di Servizio ambito “Rifiuti” – Linea di Azione IV.1.2.a.4 “Centri del Riuso”, erogati dalla Regione Abruzzo.

•       Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n° 07 del 27 Febbraio 2019 è stata definitivamente approvata la variante al PRG per l’area già individuata per la costruzione del nuovo CdR e CdRi, sita in Via Gen. A. Rubeo e ricadente sulle part.lle nn. 135, 136, 137 e 207 del Fg 95 del Comune di Avezzano.

•       Il progetto esecutivo relativo alla realizzazione del secondo Centro di Raccolta e Centro del Riuso, è stato prodotto dalla suddetta ditta Tekneko Sistemi Ecologici S.r.l. in data 19/04/2019, prot. 21528,

•       Il verbale della validazione degli elaborati progettuali sopra elencati, è stato redatto dal Responsabile Unico del procedimento Ing. Stefano Di Fabio, ai sensi dell’art. 26 del D. Lgs 50/16 e smi, in data 18/12/2019, dal quale si evince altresì la congruità con il progetto preliminare approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. N° 07 del 27 Febbraio 2019,

•        L’importo complessivo di € 462.655,04 di cui al progetto preliminare, è finanziato come segue:

–   per € 100.000,00 con fondi FSC 2007/2013, Regione Abruzzo giusta DPC026/288 de 28/11/2019 CUP: J37H14002010009;

–   per il restante 362.655,04 comprensiva di IVA pari a € 43.238,72 afferente sia ai lavori per € 38.883,26 sia ai servizi per € 4.438,72 a carico della ditta Tekneko ai sensi dell’art. 21 p.to 22 e seguenti del C.S.A. in quanto affidataria del servizio di realizzazione e mantenimento del decoro del territorio e dell’igiene urbana.

Ai sensi dell’art. 21 p.to 22 e seguenti del Capitolato Speciale di Appalto di affidamento del servizio di realizzazione e mantenimento del decoro del territorio e dell’igiene urbana, le opere dovranno essere realizzate dalla stessa ditta Tekneko Sistemi Ecologici S.r.l. già affidataria del suddetto servizio;

Avezzano li  13/5/2021                Augusto Di Bastiano

Related posts

La Russia cambia il mondo

Redazione

Luco dei Marsi, premiati i soccorritori della bambina precipitata dal balcone

Redazione

Avezzano-Poca chiarezza su chi deve pagare il servizio svolto per la raccolta e smaltimento rifiuti domestici in caso di positività o quarantena obbligatoria.

Redazione

3 comments

aaaaaaaaaaa – Centro Giuridico Del Cittadino 8 Marzo 2022 at 08:47

[…] la realizzazione del centro non necessita di gara d’appalto,(  Del centro riuso di Avezzano si sono perse le tracce. https://centrogiuridicodelcittadino.com/?p=2079 )siamo a ridosso della scadenza dei 5 anni di […]

Reply
Avezzano -AFFIDATO INCARICO DIREZONE LAVORI DI REALIZZAZIONE CENTRO DI RIUSO all’Arch. Filomena Fazi. – Centro Giuridico Del Cittadino 14 Settembre 2022 at 06:42

[…] Del centro riuso di Avezzano si sono perse le tracce. […]

Reply

Leave a Comment