NOTIZIE Sport e impiantistica

Riforma del lavoro sportivo: i punti cardine – Definizioni, ambiti di applicazione, tutele previste, adempimenti obbligatori

Il Dipartimento per lo Sport del Governo ha riassunto in un unico documento i punti cardine della riforma del lavoro sportivo, con l’obiettivo di accompagnare l’applicazione delle nuove norme alla luce del correttivo al decreto legislativo n. 36/2021.

Dal 1° luglio 2023, infatti, la revisione disciplina dei rapporti di lavoro in ambito sportivo è infatti entrata definitivamente in vigore, raggruppando in un quadro unitario le regole applicabili, in modo organico e sistematico.

Il documento, che approfondisce tutto quel che riguarda definizioni, ambiti di applicazione, tutele previste e adempimenti obbligatori, è correlato da una serie di risposte alle domande più frequenti, con un rimando alle pagine dedicate dellurp online del Ministero del Lavoro e delle Politiche per un costante aggiornamento

Related posts

Avezzano – UNA TELECAMERA PER LA LETTURA TARGHE IN Via SAN FRANCESCO A SUPPORTO DELL’ MPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DI SICUREZZA DELLA CITTA’

Redazione

Le deleghe degli assessori del comune di Avezzano – Patrizia Gallese

Redazione

Domenica 9 ottobre 2022 si va a Barbiana

Redazione

Leave a Comment