NOTIZIE SANITA'

Come l’accoglienza ai migranti può migliorare l’integrazione e la salute mentale?

Il recupero della salute mentale nelle strutture di accoglienza italiane. Lo studio Asl Roma2

Come l’accoglienza ai migranti può migliorare l’integrazione e la salute mentale? Ce lo spiega lo studio “Il recupero della salute mentale nelle strutture di accoglienza italiane” pubblicato su Communications Medicine di Nature, una ricerca proposta dal Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL Roma 2 e in collaborazione con l’Unità Operativa Complessa Salute Migranti ASL Roma 2, la Fondazione Policlinico Gemelli di Roma, le Università di Napoli Federico II, Cattolica del Sacro Cuore di Roma e New York University.ObiettiviLa migrazione forzata lascia segni profondi sul benessere psicologico dei migranti, tra cui prevalgono il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e altre condizioni psicologiche.➡️ Leggi l’articolo completo qui: https://www.salutementale.net/il-recupero-della-salute…/#migranti#ricercaASL Roma 2#salutementale#integrazione#accoglienza#ptsd

Related posts

DUE GIORNI TRA LA NATURA DELLA VALLE ROVETO

Redazione

Avezzano “Il Buco”: il monologo vedrà sul palco l’attrice siciliana Nadia Perciabosco.

Redazione

BONUS SOCIALI PER DISAGIO ECONOMICO Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali elettrico, gas e acqua per disagio economico sono riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto.

Redazione

Leave a Comment