Comunicati NOTIZIE

AVEZZANO – Nuovo traguardo per la Cooperativa Ambeco’ accreditata nell’ambito del  Programma Erasmus+ per l’Educazione degli Adulti

Ambeco’ è stata accreditata nell’ambito dell’Azione chiave 1, settore educazione degli adulti, per le annualità 2021-2027, dall’Agenzia Nazionale INDIRE.

Il progetto di mobilità, co-finanziato dall’Unione Europea, prevede, oltre alla formazione in chiave europea dello staff di Ambecò, anche il coinvolgimento delle comunità dei centri montani, che verranno coinvolte in un programma di formazione per la progettazione partecipata di valorizzazione turistica del territorio.

L’obiettivo è quello di passare da una visione locale ad una europea, confrontandosi con realtà che hanno sviluppato un’economia incentrata sulla sostenibilità. Numerose sono le attività finanziate dal Programma Erasmus+ per la formazione degli adulti, tra le altre: corsi di formazione, attività di job shadowing, mobilità di gruppo per adulti. 

Dal 2 al 9 maggio 2024, si svolgerà la prima esperienza formativa dello staff presso l’isola di Gozo, nell’arcipelago maltese, località che, grazie al sostegno di una comunità appassionata e fortemente coinvolta sui temi della sostenibilità, nel 2020 si è classificata al primo posto nei Sustainable Top 100 Destination Awards all’ITB di Berlino, una delle principali fiere mondiali in ambito turistico, nella categoria “Comunità e Cultura”.

“Il progetto” dichiara Paola Morga, responsabile del progetto, “mira a Internazionalizzare la nostra organizzazione, aumentando e migliorando le competenze, le abilità e le conoscenze dello staff e a offrire l’opportunità ai discenti di svolgere attività di formazione in Europa”.

@Erasmus+INDIRE  @EPALEItalia.

#Erasmus+INDIRE #EPALE #educazionedegliadulti #EDA 

Related posts

Avezzano-in consiglio la tassa sui rifiuti -Le tariffe del 2022,il prospetto completo-

Redazione

Antrosano – La Chiesa dell’Immacolata Concezione e l’arte contemporanea

Redazione

Un km di dehors ,sta cambiando il volto del centro città e molte abitudini degli Avezzanesi.

amministratore

Leave a Comment