IN PRIMO PIANO

Quattordicesima: cosa è e chi ne ha diritto.

IL Centro giuridico del cittadino ringrazia Mario Casale per lo stimolo e diamo ben volentieri il nostro contributo.

  • In periodo di covid c’è più tempo a disposizione per alcune verifiche opportune che riguardano i pensionati al minimo, o quasi. In questo ambito il centro giuridico del cittadino può aiutare. Infatti alcuni pensionati, che hanno versamenti contributivi non omogenei, sono tenuti a presentare il red con il quale si attesta che nel corso dell’anno precedente non hanno percepito altri redditi e che pertanto hanno diritto alla erogazione della 14a, sempre che il reddito annuale non superi i 13.800 euro.Per la verità l’’Inps è efficace nel recuperare somme “indebitamente” erogate a ignari pensionati; ma appare un po’ “dormiente” quando si tratta di erogare somme dovute, ma che il pensionato non richiede o non si adegua alle innumerevoli circolari Inps. Personalmente ritengo opportuna una campagna di informazione capillare e costante ai pensionati perché siano messi nella condizioni di conoscere e di ottenere quanto dovuto. Insomma un diritto, non un favore. RICORDIAMO per avere chiarimenti bisogna rivolgersi al CAAF per fare verifiche con l’INPS.La quattordicesima non erogata va richiesta con aiuto del  
  • E’ allora necessario che il pensionato faccia richiesta di ricostituzione della pensione e in questo quadro richiedere la 14a (naturalmente se dovuta).
  • Altri pensionati, con versamenti omogenei Inps, non devono presentare il red perché in automatico l’Inps dovrebbe erogare la 14a agli aventi diritto (pensionati al di sotto dei 13.800 euro).  Accade sempre?
  • LASCIA UN COMMENTO
  • E’ opportuno, per i pensionati che hanno un reddito annuale non superiore ad € 13.800 (al lordo), verificare con l’Inps, attraverso il caaf o personalmente, la propria condizione reddituale per avanzare la richiesta del pagamento della 14a mensilità, magari con qualche anno di arretrato.
  • 24 febbraio 2021      Mario Casale

Related posts

Importante sentenza della Corte di Cassazione: multa legittima anche per chi usa il cellulare in sosta al semaforo in attesa che scatti il verde

amministratore

PREMIO NAZIONALE DI LETTERATURA NATURALISTICA “PARCO MAJELLA”

Redazione

AVEZZANO FONDO POVERTÀ PARZIALE RIMODULAZIONE PIANO FINANZIARIO- rafforzati i tirocini finalizzati all’inclusione sociale , eliminata la voce mediazione interculturale

Redazione

Leave a Comment