Punto Pace Marsica

Speciale Ucraina: “Siamo con voi”

fonte:

https://www.ispionline.it/

La presidente del parlamento Ue Metsola a Kievmentre si registra la prima incursione ucraina in Russia. E al Summit con la Cina Bruxelles avverte Pechino: “Equidistanza non è abbastanza”.

Sono almeno otto i serbatori di petrolio incendiati in un attacco di elicotteri ucraini a un deposito di carburante nella regione russa di Belgorod. Il Cremlino dichiara che l’attacco ucraino sul suolo russo “peserà sui colloqui”. Intanto i negoziati tra le delegazioni di Russia e Ucraina in videoconfereza si sono conclusi senza novità di rilievo. L’incontro seguiva quelli tenutisi in Turchia lo scorso martedì durante i quali Kiev aveva avanzato delle proposte per porre fine al conflitto. Il ministro degli Esteri Sergei Lavrov ha fatto sapere che Mosca sta preparando una risposta. Nel frattempo continuano i combattimenti sul terreno: è iniziata oggi l’evacuazione di circa 2mila civili dalla città assediata di Mariupol mentre ieri un miliziano italiano di 46 anni, Edy Ongaro, che combatteva con le forze separatiste filorusse, è rimasto ucciso a nord di Donetsk, colpito da una bomba a mano. La presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, si è recata a Kiev, per dimostrare il sostegno dell’Unione ai cittadini e alle autorità ucraine. Metsola è la prima leader di un’istituzione dell’Ue a visitare il paese dall’inizio del conflitto. Intervenendo alla Verkhovna Rada, il parlamento ucraino, ha detto: “La vostra resistenza e il vostro coraggio stanno ispirando il mondo. Sono a Kiev per dare un messaggio di speranza. Siamo con voi”.

Related posts

Avezzano-Un mese fa, cittadini, Istituzioni locali, Comunità ecclesiale e associazioni della Marsica davano vita a un “PUNTO PACE”

Redazione

IL BUIO SULLA LIBIA

Redazione

Punto Pace “Appuntamento alle ore 16.30 di sabato 11 febbraio, nel salone sottostante la chiesa della Parrocchia Madonna del Passo, con ingresso da via Don Minzoni – Avezzano

Redazione

Leave a Comment