ambiente e igiene urbana IN PRIMO PIANO NOTIZIE

Piccola rivoluzione nel settore ambiente e verde del Comune di Avezzano.

panchina in manutenzione pineta nord città (zona fontanella)

Passeggiando per la pineta con mia grande sorpresa ho notato qualcosa che non vedevo da oltre un lustro, il settore ambiente dirigente attuale l’architetto Massimo De Sanctis, aveva fatto manutenzione alle panchine zona fontanella.

Fino ad oggi accadeva che ad ogni segnalazione di una panchina ,di un tavolo, di un gioco danneggiato dopo pochi giorni l’oggetto veniva rimosso.

Sono anni che come CGC sosteniamo che il comune deve dotarsi di un servizio per le manutenzioni ordinarie e quotidiane.

Il settore ambiente ed igiene urbana, da pochi giorni ha l’ assessore (avv. .Roberto  Verdecchia) che già ha ricoperto questo ruolo e che ben conosce le problematiche.

Riparare le panchine Iniziativa positiva, ma a questa novità aggiungerei qualche suggerimento per la pineta:

  1. Mappiamo tutto ciò che abbiamo all’interno(panchine, giochi, tavoli ,gazebo )questo per avere un quadro di ciò che nel tempo viene eliminato e ciò che viene riparato;
  2. La pineta è cosparsa di decine e decine di bidoni per la spazzatura, propongo che vadano eliminati e sostituiti con alcune mini isole ecologiche una per ogni pineta (sono quattro)L’operaio Tekneco che quotidianamente va a svuotare questa enormità di cestini ,avrebbe più tempo per fare altri servizi;
  3. Il percorso salute è stato distrutto dall’assenza di manutenzione ordinaria e parte di esso può essere salvato;
  4. Le due aree giochi per bambini pezzo per pezzo sono  stati  rimossi ;
  5. Recinzione, escludendo le strutture sportive ci sono circa 47 varchi(rete tagliata da delinquenti) che danno un ‘immagine di disordine, ragioniamo su come razionalizzare questa recinzione ,propongo di eliminarla all’interno della pineta e lasciare solamente quella che dà sulla strada, eliminando i cancelli inutili e potenziare i punti d’ingresso e renderli ben visibili ;
  6. In pineta ci sono otto vasche profonde circa due metri e  larghe  circa 4 x 10 che non hanno più protezione ;

A mio avviso  per mantenere decorosi parchi ,giardini ,arredi cittadini non servono mega progetti ,ma serve che il settore abbia per lo meno due squadre di operai specializzati che quotidianamente intervengano sulla manutenzione ordinaria e che metta in sicurezza quello che abbiamo .

Related posts

L’Osservatorio Indipendente sull’Acqua del Gran Sasso ha incontrato Maurizio Gentile,Commissario straordinario per la messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25

amministratore

€ 6.188.192,11d’ interventi per l’ammodernamento strutturale e tecnologico delle imprese artigiane-regione Abruzzo

Redazione

Civitella Roveto -Associazione “Il Liri” – Giorno della Memoria 2022

Redazione

Leave a Comment