Il pedone dove lo metto la mia strada NOTIZIE

Avezzano-Via Buonarroti , a mio avviso una strada senza marciapiedi idonei, i pedoni costretti a camminare in strada , quali le regole ?  Il pedone in caso di investimento  oltre che vittima rischia di aver torto .

al Comandante della polizia locale

avv. Luca Montanari

 al Dirigente responsabile della viabilità

Arch. Ferretti Antonio

e.p.c. sindaco Gianni Di Pangrazio

di Augusto DI Bastiano

Via Buonarroti , a mio avviso una strada senza marciapiedi idonei, i pedoni costretti a camminare in strada , quali le regole ?  Il pedone in caso di investimento  oltre che vittima rischia di aver torto .

Il codice della strada  dice che il pedone deve  camminare sul marciapiede là dove c’è, se si ritrova a camminare in una strada senza marciapiede, il pedone è tenuto ad osservare alcune regole essenziali per evitare la responsabilità o il concorso di responsabilità in caso dovesse essere investito.

 Ecco alcune regole di condotta necessarie:

  • – strada a doppio senso di circolazione, il pedone dovrà camminare sul lato sinistro, quello contrario alle auto.
  • -se il pedone si ritrova a camminare in una strada extra urbana nelle ore tra il tramonto e l’alba è indispensabile che sia provvisto di giubbino a catarifrangenti.

Nel caso di via Brunelleschi abbiamo dei marciapiedi a mio avviso non idonei, ancor più difficile per un diversamente abile utilizzare i marciapiedi per non parlare di scivoli che sono inesistenti ,ancora più difficoltoso per un non vedente che non può camminare sui quei marciapiedi .

 La domanda che pongo ,in caso di marciapiedi non idonei  cosa si deve fare  si dovrà camminare sul lato sinistro, quello contrario alle auto? Essendo non vedente dove devo camminare? Stando in carrozzella come ci si deve comportare?

In caso di incidente chi avrà la peggio sarà sicuramente il pedone ,ma la ragione ?

Caro pedone attento ad attraversare su tutta via Buonarroti esiste un solo attraversamento con strisce pedonali ,attento dove cammini ,se fa scuro fa in modo che ti vedano indossa un giubbino catarifrangente ,conviene che tu legga attentamente l’articolo 190 del codice della strada, perché via Buonarroti è piena di insidie per i pedoni , tu sei l’anello debole e se non rispetti tutte le regole sei FRITTO.

Art. 190. Comportamento dei pedoni.

https://www.aci.it/i-servizi/normative/codice-della-strada/titolo-v-norme-di-comportamento/art-190-comportamento-dei-pedoni.html

Avezzano li 3/12/2023                 Augusto Di Bastiano

Related posts

COMUNE DI AIELLI : AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEI NUCLEI FAMILIARI IN DIFFICOLTA’ ECONOMICHE DERIVANTI DALL’EMERGENZA COVID-19 DA SOSTENERE NEL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE

amministratore

Sport: vademecum sulla tutela dei diritti dei minorenni

Redazione

AVEZZANO – ‘Zes 0 Iva’ del 27 settembre: appuntamento al Castello Orsini col professor Miccio e i vertici dell’Agenzia delle Dogane, sarà presente il presidente Marsilio

Redazione

Leave a Comment