Canistro IN PRIMO PIANO

Canistro – BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL PARCO SPONGA

Parco della sponga -Canistro

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DELL’AREA ATTREZZATA DENOMINATA ”PARCO SPONGA” NEL COMUNE DI CANISTRO

COMUNE DI CANISTRO
PROVINCIA DI L’AQUILA


UFFICIO TECNICO COMUNALE
Tel. 0863.97142 – Fax 0863-977641
Prot. 1022 del 14.04.2022
BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DELL’AREA ATTREZZATA DENOMINATA “PARCO SPONGA” NEL COMUNE DI CANISTRO
PREMESSO CHE:
– con delibera di Giunta Comunale n.28 DEL 08.04.2022 si dava atto di indirizzo al responsabile UTC, geom. Massimo Iafolla, per la redazione degli atti conseguenti alla deliberazione di cui sopra, ivi compresa, la scelta della procedura per l’affidamento della gestione di che trattasi;
– con determinazione a contrarre del Responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Canistro n.54 del 14.04.2022 si è stabilito di procedere all’affidamento della concessione in gestione dell’area attrezzata denominata “Parco Sponga” nel comune di Canistro e ad approvare il bando di gara con i relativi allegati;
1. ENTE APPALTANTE:
Comune di: Canistro, Piazza Municipio, C.A.P. 67050,
città Canistro, Provincia L’Aquila, Telefono 0863/97142, Fax 0863/977641,
PEC info@pec.comunecanistro.it
Responsabile del Procedimento (R.U.P.): Geom. Massimo Iafolla
2. OGGETTO e LUOGO DI ESECUZIONE.
“CONCESSIONE IN GESTIONE DELL’AREA ATTREZZATA DENOMINATA “PARCO SPONGA” NEL COMUNE DI CANISTRO”.
Il presente bando ha per oggetto la concessione in gestione dell’area attrezzata denominata “PARCO SPONGA” all’interno del territorio comunale alla quota di circa 830 m.s.l.m..
La modulistica per la partecipazione alla gara viene allegata al presente bando come anche la documentazione fotografica dell’area oggetto di concessione.
3. FINALITÀ ‘DELL ‘AFFIDAMENTO IN GESTIONE
Al concessionario spetterà gestire i servizi di accoglienza nelle strutture a favore degli avventori dell’area, in particolare:
• l’accoglienza di visitatori mediante l’ospitalità nell’area, eventuale servizio di somministrazione di alimenti e bevande (per cui il gestore deve essere in possesso dei requisiti necessari. L’Amministrazione Comunale è sollevata da qualsiasi responsabilità relativa ad eventuali violazioni inerenti la gestione, comprese quelle fiscali) punto informativo di carattere naturalistico, escursionistico e turistico;
• l’organizzazione di tutti i servizi connessi con la buona tenuta dell’area (pulizie, manutenzione ordinaria, ecc…).
4. CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA
L’area oggetto della presente concessione è ubicata nel territorio del comune di Canistro (AQ), rispettivamente al Fg. 9 e 13 su varie particelle, nelle zone censite dal N.C.E.U. a 830 m.s.l.m.. Ad accogliere i visitatori c’è uno chalet (momentaneamente non utilizzabile), da cui partono comodi sentieri che raggiungono, in pochissimi metri, i laghetti e le cascate ma anche le piazzole attrezzate, dove con ampi tavoli da picnic in legno da 8 posti e punti barbecue si possono organizzare grigliate all’aperto. La piazzola Quercia è comodamente raggiungibile anche da persone con disabilità motorie a cui viene privilegiato l’accesso.
2
Accanto al laghetto principale c’è il parco giochi per bambini, mentre su tutta l’area sono dislocati i punti del parco avventura ed i percorsi per le passeggiate con i pony.
Dal centro visita partono diversi sentieri per le escursioni in montagna, fino a raggiungere il Parco dei Monti Simbruini, e questi sentieri si possono percorrere a piedi, a cavallo o in bicicletta, anche con escursioni guidate.
L’area sopra descritta è arredata con panchine, tavoli ecc. L’eventuale implementazione o sostituzione degli arredi sarà a carico del concessionario. In ogni caso la manutenzione ordinaria e straordinaria delle attrezzature sarà a carico del concessionario.
L’acquisto di tutte le suppellettili (pentolame, stoviglie, griglie…) sarà a completo carico del concessionario…

Di seguito il Bando completo e gli allegati

– Bando Completo
– Allegato 1 Capitolato d’oneri;
– Allegato A1 istanza;
– Allegato A2 dichiarazione;
– Allegato A3 offerta;

LINK PIATTAFORMA TELEMATICA CHE GESTISCE LA PROCEDURA: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_segen

Related posts

Liliana Segre è cittadina onoraria di Avezzano

Redazione

QUEL GIORNO CHE ASPETTO di Donella Giuliani

amministratore

Cestini per i rifiuti stracolmi ,danneggiano l’immagine della città

amministratore

Leave a Comment