IN PRIMO PIANO NOTIZIE

Fondi ZES 2021 – ABRUZZO batte 7 a 0 la Marsica

Dimentichiamoci, come territorio, ancora una volta  l’attivazione dell’ interporto della Marsica che è fuori da i fondi assegnati per le infrastrutture.

Le responsabilità sono secondo della giunta Regionale di centro sinistra precedente a quella che di centrodestra di oggi che si è limitata a confermare  le scelte precedenti.

Il territorio Marsica non ha rappresentanza politica ,chi doveva vigilare dovevano essere i consiglieri regionali, i partiti o forse le associazioni di categoria o i Sindaci ,con il segno del poi a poco serve ricercare le cause, certo è a mio avviso, che per la programmazione e sviluppop del territorio Marsica non la vedo molto roseo ,si potrebbe anche dire che è confusa anzi diciamo che il confuso sonio io ,almeno nessuno se la prende e lamentela dopo lamentela facciamo scorrere il tempo.

La Conferenza Stato – regioni ha approvato mercoledì 24/11/2021 scorso in via definitiva il decreto a doppia firma del ministero delle Infrastrutture e del ministero della Coesione territoriale, che destina alla nostra regione Abruzzo 62 milioni e 900mila euro.

Le opere finanziate riguardano :

il porto di Ortona, 13 milioni di euro ,i lavori prevedono l’ approfondimento dei fondali mediante dragaggio e consolidamento della banchina di riva.

Sempre per Ortona sono previsti il collegamento dell’ultimo miglio ferroviario (4 milioni e 800mila euro) dell’ultimo miglio stradale (2 milioni di euro).

Porto di Vasto  due gli interventi il potenziamento e l’ampliamento della banchina (7 milioni 650mila euro) e il miglioramento dell’accessibilità stradale (1 milione di euro)

Ferrovia Fossacesia- Castel di Sangro 24 milioni 450mila euro e la piastra logistica di Saletti.  24 milioni 450mila euro

Area  industriale di Manoppello 10milioni di euro per il potenziamento della rete logistica e dell’hub interportuale

I fondi sono immediatamente disponibili, pronti sul tavolo ministeriale per essere spesi, i soggetti attuatori delle opere saranno Anas, Rfi e Autorità di sistema portuale.

ZES Abruzzo   ,atto istitutivo

  • DPCM istitutivo (pdf)
  • Piano di Sviluppo Strategico (pdf)

Related posts

Avezzano -Manifestazione d’interesse a svolgere attività di tirocinio per residenti beneficiari di reddito di cittadinanza

Redazione

Centro Studi e Ricerche IDOS – AVVISO PER IL REPERIMENTO DI DUE PROFILI PROFESSIONALI

Redazione

Orietta spera intervista Giovanbattista Pitoni

Redazione

1 comment

orazio mario casale 5 Dicembre 2021 at 17:26

Ampiamente prevista la marginalizzazione della Marsica, specialmente da quando l’amministrazione comunale che si dice civica, a parole fuori dai partiti, soprattutto quelli di sinistra, non riesce a dialogare con le istituzioni sia regionali che nazionali. Insomma un civismo di destra inconcludente, anzi dannoso per gli interessi del territorio. Peraltro ora che il sindaco è sospeso per via della condanna a 1 anno e 4 mesi l’attività amministrativa si limita alla ordinaria amministrazione, impoverendo ulteriormente prospettive di sviluppo e traino del tessuto economico della Marsica . Mi spiace sinceramente per l’occasione persa, in particolare per la mancanza di un ruolo efficace nel territorio regionale dell’ interporto, anch’esso sospeso, come il sindaco, come la politica e forse come gli elettori.
Mario Casale
articolo UNO

Reply

Leave a Comment