Accadde il... IN PRIMO PIANO NOTIZIE

31 ottobre 2021 Giornata Mondiale delle Città

POTO:©Sadek Ahmed

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 31 ottobre Giornata Mondiale delle Città, con la sua risoluzione 68/239 . La Giornata dovrebbe promuovere notevolmente l’interesse della comunità internazionale per l’urbanizzazione globale, promuovere la cooperazione tra i paesi nell’affrontare le opportunità che affrontano le sfide dell’urbanizzazione e contribuire allo sviluppo urbano sostenibile in tutto il mondo.

L’urbanizzazione offre il potenziale per nuove forme di inclusione sociale, tra cui una maggiore uguaglianza, l’accesso ai servizi e nuove opportunità, un impegno e una mobilitazione che riflettano la diversità delle città, dei paesi e del mondo. Eppure troppo spesso questa non è la forma dello sviluppo urbano. La disuguaglianza e l’esclusione abbondano, spesso a tassi superiori alla media nazionale, a scapito di uno sviluppo sostenibile che porta vantaggi a tutti.

Urban October è stato lanciato da UN-Habitat nel 2014 per sottolineare le sfide urbane del mondo e coinvolgere la comunità internazionale verso la New Urban Agenda.

Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 11 , che formula l’ambizione di rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili, alla base dell’importanza della missione di UN-Habitat. Le disuguaglianze nelle città sono cresciute dal 1980. Le città più grandi del mondo sono spesso anche le più diseguali e il tema di quest’anno è abbracciato dall’azione e dall’attuazione della New Urban Agenda, che pone il tema delle città inclusive come uno dei pilastri principali per lo spostamento urbano.

Nell’ottobre 2016, la Conferenza HABITAT III, tenutasi a Quito, ha adottato un nuovo quadro, che indirizzerà il mondo verso uno sviluppo urbano sostenibile ripensando al modo in cui le città sono pianificate, gestite e abitate. La New Urban Agenda stabilirà il ritmo su come affrontare le sfide dell’urbanizzazione nei prossimi due decenni ed è vista come un’estensione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile , concordata dai 193 Stati membri delle Nazioni Unite nel settembre 2015 

Related posts

Uomo,dove sei? Domenica 09-04-2023

Redazione

Parcheggio su pista ciclabile in corso della Libertà

amministratore

AVEZZANO – INTERVENTI PER LA VITA INDIPENDENTE – ANNO 2023

Redazione

Leave a Comment