IN PRIMO PIANO NOTIZIE

COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DONNA IN  2021

Si è tenuta, presso la sala consiliare del comune di Avezzano,la conferenza stampa di presentazione della rassegna “DONNA in”. Il progetto, voluto da Augusto Di Bastiano – presidente del Centro Giuridico del Cittadino di Avezzano -, vede il patrocinio del Comune di Avezzano, della Fondazione Nilde Iotti, la partecipazione dell’AIA dei Musei, di Terrextra Dmc e il supporto della Fondazione Carispaq. Hanno aderito all’iniziativa le istituzioni, gli enti, le associazioni e le attività economiche  del territorio.

Il saluto istituzionale dato dal vicesindaco Domenico Di Berardino ha sottolineato l’importanza della manifestazione per dare valore al  ruolo della donna nel contesto sociale “sin dal primo momento,  nonostante una situazione di sofferenza del bilancio, dovuta dalle conseguenze del Covid, l’amministrazione ha voluto fortemente dare spazio e  voce soprattutto alle tematiche presentate, apprezzandone l’apporto culturale.”

L’Aia dei Musei sta avendo una luce maggiore rispetto a quella che già aveva. Avrà sempre più attenzione da parte dell’ amministrazione  vista la valenza culturale e storica che riveste.”  L’assessore alla cultura Pierluigi Di Stefano così ha voluto iniziare il suo intervento, a sottolineare il giusto connubio tra la posizione logistica e l’organizzazione di “DONNA in” che ha scelto la sede museale per lo svolgimento degli eventi in cartellone.

L’ iniziativa di DONNA in”  consente di vivere una “settimana lunga” così come abbiamo voluto definirla,  ricca di appuntamenti ove potremo scoprire le eccellenze del territorio dando le variabili in ambito culturale ed  economico.” Ha puntualizzato di Presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ridolfi. “Abbiamo voluto dare tutto il supporto possibile  proprio per la valenza culturale del tema proposto.

E’ stato letto, al pubblico presente, il saluto inviato dall’on.le Livia Turco, presidente della Fondazione Nilde Iotti.

L’intera rassegna presentata all’AIA dei Musei di Avezzano, dall’11 al 22 agosto, è esclusivamente dedicata all’emisfero femminile. Il fine è porre l’attenzione soprattutto sull’energia e sull’esperienza con la quale si determina la loro l’elevata presenza sul palcoscenico sociale. Gli incontri prevedono approfondimenti sul mondo del lavoro, delle pari opportunità, dell’arte e della cultura, ove la donna diventa protagonista di quelle che sono le proprie conquiste in ogni settore.

Il presidente Augusto Di Bastiano si prefigge di affrontare significative tematiche del mondo femminile. “Credo fermamente quanto sia importante riconoscere il valore della donna nella nostra società. Questa rassegna intende evidenziare il loro percorso lavorativo e artistico consentendo così di partecipare ai successi, ma anche meglio comprendere le innumerevoli problematiche che ancor oggi, purtroppo per molte, penalizzano il viaggio verso la conquista del proprio ruolo in ambito economico, politico e culturale.”

L’arte aprirà la rassegna “DONNA in” Mercoledì 11 agosto alle ore 21,00  con  “Greta Cipriani pianista, poetessa, compositrice che presenterà “Nuda Poesia-Poésie dénudée”  con la partecipazione straordinaria di Gabriele Ciaccia, regista e attore.

Flavia De Sanctis, presidente della Associazione culturale “Antiqua” e curatrice dell’AIA dei Musei, ponendo in evidenza la valenza dell’organizzazione della rassegna “DONNA in” ha ricordato le parole del premio Nobel Rita Levi Montalcini:  “Le donne sono colonna vertebrale della società”. “Infatti -continua –bisogna considerare che la componente femminile della società assume un ruolo determinante”.

Ha poi evidenziato le visite guidate che, da Giovedì 12 agosto alle ore 16.00, daranno la possibilità di ammirare  il Museo Lapidarium “Le Parole della Pietra” e  il Museo del Prosciugamento del Fucino – AIA dei Musei. Sabato 14 agosto si effettueranno le visite dalle 10.00 alle 12.00  e dalle 17.00 alle 19.00.   Importante.    Giovedì 19 agosto alle ore 17.00 visite guidate riservate ai soci volontari e diversamente abili dell’associazione UNITALSI con gruppi di 6/8 persone. .E’ l’opportunità per scoprire e approfondire la conoscenza dell’importante e inestimabile patrimonio archeologico del territorio marsicano. E’ gradita la prenotazione rivolgendosi ai numeri. 0863.1809821 – 329.5454919.

Ha concluso l’incontro Giovanni D’Amico presidente DMC Marsica “Partecipiamo all’ iniziativa del “Centro giuridico del cittadino” presieduta da Augusto Di Bastiano, che interviene su un luogo simbolico molto importante. In questi anni stiamo portando avanti un percorso molto complesso per rendere cosciente il territorio che ha un patrimonio culturale di primo livello, insieme a un patrimonio naturale che lo contiene,  questa è la sua potenzialità in ambito turistico. Auspichiamo un maggiore  intervento degli alti livelli istituzionali, ad esempio quelli regionali e nazionali che sono stati in questi anni parzialmente, se non piuttosto, assenti.”

Related posts

CONFARTIGIANATO IMPIANTI NUOVE SESSIONI FORMAZIONE ONLIN

amministratore

ABBRUZZO -Vaccinazione Covid: accesso libero agli hub per quarta dose a over 80 e fragili

Redazione

AVEZZANO – Tasse e Tributi-informazioni utili per i cittadini utenti.

Redazione

Leave a Comment