BANDI E AVVISI PUBBLICI NOTIZIE

Regione Abruzzo – Via libera ad avviso per contributi associazioni volontariato

 PUBBLICATO: 13 FEBBRAIO 2023  ULTIMO AGGIORNAMENTO: 14 FEBBRAIO 2023

(REGFLASH) Pescara, 13 feb. – Via libera all’avviso pubblico per la concessione di contributi all’Anffas regionale, alle sezioni territoriali dell’associazione e a quelle iscritte al Registro regionale delle Organizzazioni di volontariato. L’avviso finanzia attività di assistenza ai disabili per interventi di integrazione sociale o ai malati per interventi di carattere sanitario.

“L’avviso è particolarmente atteso dalle associazioni – sottolinea l’assessore regionale alle Politiche sociali Pietro Quaresimale – perché viene incontro a quelle che sono le esigenze quotidiane di associazioni che sono in prima fila per garantire assistenza e sostegno alle persone diversamente abili. Il sostengo economico – aggiunge l’Assessore – verterà sulle spese effettivamente sostenute per attività di assistenza, con l’obbligo da parte delle associazioni richiedenti di presentare il rendiconto dettagliato delle spese sostenute che naturalmente verranno tutte rimborsate”.

Possono presentare istanza di contributo per il 2023 tutte le Organizzazioni di volontariato che risultano iscritte al Registro unico nazionale del Terzo Settore e quelle iscritte al preesistente registro regionale per le quali la fase di trasmigrazione, dal registro regionale a quello nazionale, non si è conclusa alla data di presentazione della domanda. Le istanze di contributo con tutta la documentazione richiesta possono essere presentate fino al 2 aprile 2023 al Servizio Tutela sociale famiglia del Dipartimento Lavoro-Sociale all’indirizzo dpg023@pec.regione.abruzzo.it. (REGFLASH) IAV 230213

Related posts

il CAI di Avezzano presenta il libro CROCI DI VETTA IN APPENNINO di Ines Millesimi

amministratore

Carlo Rossi e Pierluigi Oddi replicano alle parole di Marco Marsilio: nessuna unanimità circa il progetto alla Conferenza dei Servizi su raddoppio S.S.690 Avezzano-Sora

Redazione

Importante sentenza della Corte di Cassazione: multa legittima anche per chi usa il cellulare in sosta al semaforo in attesa che scatti il verde

amministratore

Leave a Comment