AVEZZANO NOTIZIE

Avezzano non esiste una strategia e conoscenza del potenziale parcheggi che si ha in città.

di Augusto Di Bastiano

Avezzano – La giunta approva le entrate derivanti dalla gestione del servizio parcometri.Le entrate del 2022 in linea con le entrate dell’ultimo decennio.

Avezzano una città dove raramente si parla con numeri alla mano ,noi del centro giuridico abbiamo cercato di dare dei numeri sui parcheggi nell’area  all’interno del centro storico della città quella delimitata da via monte Velino-Via Roma –Via Vidimari-Via Montello.

L’area ha un perimetro di circa quattro chilometri ed a mio avviso è ben servita, disagi in alcuni momenti della giornata ,ma nulla più.

Nelle area  presa in considerazione

  •  Parcheggi strisce bianche 3318
  •  Parcheggi a strisce blu  710

Per un totale di 4.028

La domenica vediamo scomparire le auto dalla zona presa in considerazione,  questo ci dice che la stragrande maggioranza delle auto  non sono  dei residenti all’interno del quadrilatero, la maggior parte sono auto di chi lavora all’interno del quadrilatero e di chi si reca in centro per necessità proprie.

Premettiamo che i dati da noi raccolti non hanno nessuna valenza statistica, ma ci permettono di fare alcune riflessioni:

Limitata in città la presenza del disco orario , in via XX settembre ,nel tratto di via monte Velino zona piazza Matteotti ,ed in alcune strade periferiche

  • L’incasso dei parcometri mediamente di 400.000.00 euro l’anno
  • Abbiamo una decina di stalli di sosta per carico e scarico
  • Abbiamo sufficienti  parcheggi riservati per i clienti al servizio di una attività commerciale.
  • Abbiamo decine di stalli riservati per persone diversamente abili,
  • Abbiamo stalli riservati a persone diversamente abili in prossimità della propria abitazione.
  • Abbiamo doppi parcheggi riservati davanti le farmacie
  • Parcheggi persi per pista ciclabile alcune decine; via Marconi,
  • via XXIV maggio e corso della Libertà;
  • Piste ciclabili interno quadrilatero 1500 metri;
  • Parcheggi pertinenziali al servizio attività inesistenti
  • Passi carrabili moltissimi ,tanti quelli senza autorizzazione e l’attività di controllo è lasciato al buon cuore dei cittadini.
  • Parcheggi persi per far posto ai Dehors molti ,i dehors occupano in città più di un km di strada e marciapiedi
  • Moltissime le strisce pedonale e scivoli per disabili (non sempre a norma di legge) presenti nel quadrilatero

Le tariffe dei parcometri sono cosi regolate

  • importo minimo (inferiore all’ora) €. 0,50;
  • – sosta di un’ora €. 1,00;
  • – abbonamento del 1° veicolo del nucleo familiare € 10,00;
  • – abbonamento del 2° veicolo del nucleo familiare € 25,00;
  •  -abbonamento del 1° veicolo “attività” € 30,00;
  • – abbonamento del 2° veicolo “attività” € 50,00;
  • Le categorie che possono usufruire di tale abbonamento sono i residenti e/o titolari di attività commerciali/studi professionali, ecc.), che necessitano di parcheggiare i loro veicoli in modo continuativo e per periodi di tempo prolungati.

det_00029_12-01-2023-entrate-parcheggi

RENDICONTOPARCOMETRIANNO2022

Related posts

Avezzano – Carmine Silvagni risponde a chi polemizza sulle modalità di chiusura di Via Monsignor Bagnoli per il rifacimento del manto stradale

Redazione

L’UFFICIO TECNICO DI AVEZZANO REALIZZA LE NUOVE SCUOLE DI VIA PUGLIE E VIA PERTINI IN 360 GIORNI (in pieno Covid). SUBITO UN PIANO MOBILITA’ SOSTENIBILE E UNA RETE DI CICLABILI

amministratore

ASL 1 Avezzano Sulmona L’Aquila, aumenta il lavoro precario e flessibile ediminuisce il personale a tempo indeterminato.

Redazione

Leave a Comment