AVEZZANO NOTIZIE

Avezzano – Carmine Silvagni risponde a chi polemizza sulle modalità di chiusura di Via Monsignor Bagnoli per il rifacimento del manto stradale

il consigliere comunale Carmine Silvagni

Chi mi conosce, sa che la polemica non è il mio stile. Ma davanti a notizie e “post” palesemente infondati non posso tacere. Me lo impone la mia coscienza e il mio ruolo di consigliere comunale.Mi riferisco ai toni usati, soprattutto da alcuni operatori economici del centro città, in questi ultimi giorni e relativi ai lavori in corso per il rifacimento di Via Bagnoli (dopo decenni).Ho sentito parlare di strada chiusa e azzeramento degli incassi. Come mio costume, quindi, sono andato sul posto per verificare i fatti.La ditta incaricata sta eseguendo i lavori con le modalità annunciate, quindi chiudendo solo tratti di strada e lasciando aperti varchi per il transito.Peraltro, la chiusura è limitata ai lavori di rimozione dell’asfalto e, poi, di riasfaltatura della stessa. Il tutto per poche ore al giorno di interruzione per ciascun tratto.Per quanto riguarda l’azzeramento degli incassi, venerdì pomeriggio, intorno alle 18, sul posto, quindi nel tratto di via Mons. Bagnoli compreso fra Corso della Liberà e Via Garibaldi, ho potuto constatare personalmente che il traffico era aperto, rallentato dalla mancanza di asfalto, ma comunque dello stesso volume degli altri giorni.Sono anche entrato in qualche locale e mi sono fermato in uno di quelli i cui titolari avevano più apertamene, su Facebook e su qualche giornale, parlato di lavori inopportuni e, appunto, gravi ricadute sugli incassi.Debbo dire che trovare parcheggio nella zona non è stato semplice e che, nel locale in questione, ho avuto persino difficoltà a trovare un posto per sedermi.Posso affermare, quindi, che la maggior parte delle critiche e delle lamentele erano a dir poco esagerate e in gran parte prive di un fondamento nei fatti.Si è anche detto, poi, che il Comune di Avezzano sta facendo lavori solo su strade privilegiate.Chi fa queste affermazioni, evidentemente, non segue costantemente l‘attività di questa amministrazione che ha realizzato lavori su strade centrali e periferiche (vedi Via XX Settembre e su un lungo tratto di Circonfucense) ed ha un programma di interventi, alcuni già completati, sulla viabilità che riguarda l’intero territorio.Invito pertanto tutti ad un salto di qualità. L’Amministrazione comunale, sia per la parte politica che per quella amministrativa e tecnica, è da sempre aperta a fornire alla cittadinanza ogni chiarimento e informazione.I cittadini possono chiedere tutto ciò che ritengono opportuno sapere, andando negli uffici, oppure contattando gli stessi per telefono oppure tramite il sito istituzionale o tramite la pagina Facebook istituzionale.In questo modo si può iniziare ad instaurare un rapporto di collaborazione fra cittadini e Amministrazione, la cosiddetta “Cittadinanza Attiva”, e chiudere questo periodo fatto di polemiche sterili, spesso infondate, sulle quali, mi si perdoni, il sospetto di qualche istigazione esterna, e interessata, è sempre più forte.

Cermine Silvagni

Related posts

Luco dei Marsi – Caro carburanti, il Tavolo Verde lancia l’allarme e chiama a raccolta associazioni di categoria e istituzioni

Redazione

Di fronte alle proteste innescate dalla morte di Mahsa Amini, una piattaforma di grafica ad accesso aperto invita il pubblico a sfruttare le modalità di rivolta visiva nelle proteste e online.

Redazione

Percorso pedonale del Salviano: la Provincia fa partire lavori di pulizia del verde martedì 27 giugno

Redazione

Leave a Comment