BANDI E AVVISI PUBBLICI NOTIZIE

“Rimozione delle barriere fisiche e cognitive in musei, biblioteche e archivi per consentire un più ampio accesso e partecipazione alla cultura” finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU per un totale di 123.214.700,00 euro

Avviso pubblico
per la presentazione di Proposte progettuali di intervento per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive
e sensoriali dei musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al Ministero della Cultur
a,
da finanziare nell’ambito del PNRR
Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura
Misura 1 “Patrimonio culturale per la prossima generazione”
Componente 3 – Cultura 4.0 (M1C3-3)
Investimento 1.2

 La Direzione generale Musei comunica che sono aperti i termini per la presentazione di Proposte progettuali di intervento per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali dei musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al Ministero della Cultura, da finanziare nell’ambito del PNRR, come da Avviso pubblico qui allegato.
 Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, cultura e turismo – Componente 3 – Turismo e Cultura 4.0 (M1C3), Misura 1 “Patrimonio culturale per la prossima generazione”, Investimento 1.2 “Rimozione delle barriere fisiche e cognitive in musei, biblioteche e archivi, per consentire un più ampio accesso e partecipazione alla cultura” per un totale di 123.214.700,00 euro finanziato dall’Unione Europea – NexGenerationEU
Dalle ore 12 del 12 maggio 2022 alle ore 12 del 12 agosto 2022 sarà attiva la procedura telematica per la compilazione e l’invio delle istanze in oggetto.
Le domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica, con apposizione di firma digitale da parte del legale rappresentante del soggetto proponente, pena l’inammissibilità, unicamente sui modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma telematica SERVIZI ONLINE del Ministero della cultura all’indirizzo: https://servizionline.cultura.gov.it
Ai fini dell’attestazione della ricezione delle succitate istanze e per il rispetto dei termini ivi previsti, farà fede la notifica di ricezione della PEO inviata all’utente che il sistema genererà automaticamente al termine della procedura di compilazione della modulistica indicata.

Related posts

Linea Verde è tornata sulla Piana del Fucino, la puntata del 10 aprile su Rai play

Redazione

SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO LOCALE GRATUITO PER GLI ULTRA SETTANTENNI.

amministratore

Per saperne un poò di più.

Redazione

Leave a Comment