AVEZZANO

Avezzano – “FOLLIA D’UFFICIO” la commedia di Teatranti Tra Tanti

chiude la stagione al Castello Orsini di AVEZZANO

20 maggio 2022 (ore 21)

Scritto e Diretto da
Alessandro Martorelli
Con Alessandra Barbonetti, Arianna Bigazzi, Alessandro Martorelli, Antonio Pellegrini, Alessandro Scafati, Gianluca Zanellato

Con la partecipazione straordinaria di Massimiliano Vado

voice over Luca Avallone


Scenografie Mardin Nazad
Luci Mario Angeloni

Avezzano. Il Teatro OFF di Teatranti Tra Tanti, dopo aver salutato la stagione di prosa al Teatro Comunale di Civitella Roveto tra applausi e successo di pubblico, si avvicina all’ultimo appuntamento dell’edizione 2021/22 della stagione di prosa indipendente al Castello Orsini di Avezzano con la commedia “Follia d’ufficio” prevista venerdì 21 maggio alle 21.

“Chiudiamo la stagione invernale di Avezzano e di Civitella Roveto con soddisfazione e la consapevolezza che il Teatro OFF è diventato un punto di riferimento culturale per il nostro territorio – commenta la project manager Cinzia Pace – Ci sono stati momenti difficili ed impegnativi, soprattutto nei mesi in cui abbiamo dovuto convivere con la pandemia, ma la nostra offerta culturale è stata sempre ampia e il nostro pubblico ci ha sempre sostenuto e apprezzato la nostra proposta artistica. Ringraziamo tutti gli spettatori che ci seguono, il Ministero della cultura, il Comune di Avezzano e di Civitella Roveto, la Regione Abruzzo e gli sponsor privati che ci permettono di esprimere la nostra arte. I Direttori artistici Martorelli e Pellegrini guardano già alla prossima stagione invernale, che sarà piena di sorprese! L’appuntamento, ora, è per agosto, con la quarta edizione della rassegna teatrale Alba OFF, nel bellissimo anfiteatro di Alba Fucens.”

SINOSSI “FOLLIA D’UFFICIO”

Negli Uffici della Tel To Tell, azienda multinazionale di telecomunicazioni è successo qualcosa di strano. I suoi responsabili di settore, sei persone completamente diverse l’una dall’altra, con le loro ambizioni e le loro divergenze, si comportano in modo assurdo. Sembrano essere completamente nel pallone, e proprio a pochi minuti dall’inizio dei colloqui con il Direttore Generale che sceglierà tra loro il suo futuro Vice. Per capire cosa è successo, però, bisogna tornare a qualche ora prima, e cioè al momento in cui i sei scoprono, per caso, che in realtà tra di loro è già stato individuato chi dovrà ricoprire quel posto. Ed è a questo punto che, come d’incanto, tutte le invidie, le gelosie che caratterizzavano il loro rapporto vengono messe da parte per un’alleanza subdola e meschina, che ha un solo scopo: quello di far apparire il prescelto, durante il colloquio, come una persona instabile e pertanto inadatta al ruolo. E ad aiutare i membri del complotto sarà lui stesso, che gli fornirà un ottimo pretesto attraverso la sua ipocondria cronica, ed una misteriosa malattia che tra le altre cose porta ad avere delle sensazioni di déjà-vu prolungato e allucinazioni visive e uditive. Una malattia che qualcuno già definisce come “Sindrome da stress da ufficio” … Da qui iniziano una serie di espedienti esilaranti e situazioni paradossali messe in atto dai personaggi, quasi al limite del surreale, che conducono lo spettatore fino all’epilogo, spiazzante ed inaspettato. In una divertente rappresentazione di quello a cui può condurre l’ambizione umana, che troppo spesso cede, per proprio interesse, al suo lato oscuro…

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Chiamare il 366.6555303 o scrivere a teatroffavezzano@gmail.com;

Related posts

Avezzano – AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE TERRENI DI USOCIVICO PER PASCOLO – 2022

Redazione

Sabato 22 il consiglio comunale straordinario per conferire la cittadinanza onoraria alla Senatrice Segre

Redazione

Avezzano-Cinque anni non sono bastati per iniziare i lavori del CENTRO DI RACCOLTA E DEL RIUSO.

Redazione

Leave a Comment