ambiente e igiene urbana NOTIZIE

Conferimento di residui provenienti da sfalci e potature ad Avezzano: cambiano le regole. Non più compresi nell’organico

Ing.Roberto Laurenzi dirigente settore ambiente comune di Avezzano

Raccolta sfalci e potature comunicato Tekneko

https://www.tekneko.it/comune/avezzano#

AVEZZANO – Cambiano le regole per il conferimento dei residui provenienti dagli sfalci e dalle potature nel servizio di raccolta dei rifiuti.

Il Comune di Avezzano, in accordo col gestore del servizio raccolta rifiuti la società Tekneko, ha stabilito nuove regole e modalità per l’effettuazione delle operazioni di rituro di questo tipo di rifiuto.

La prima regola è che, da ora, detti residui di sfalci e potature non potranno più essere conferiti dai cittadini unitamente all’organico.

Pertanto, sono state stabilite nuove modalità per il conferimento che sono le seguenti:

PRENOTAZIONE RITIRO A DOMICILIO

Si può richiedere con prenotazione dal 15 aprile al 15 ottobre tramite numero verde o indirizzo mail. Il conferimento dovrà avvenire in sacchi a rendere o fascine per un massimo di 3 sacchi per un volume complessivo non superiore ad 1 mc.

CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

Si potranno portare direttamente alla struttura indicata ma tenendo presente che si potranno conferire oltre un massimo 3 mc di materiale

Inoltre, per ottimizzare la raccolta del verde, è possibile richiedere gratuitamente una compostiera da Tekneko.

Per maggiori dettagli, è consigliato chiamare il numero verde indicato 800.501.690 oppure gli uffici del Settore Ambiente del Comune di Avezzano.

Avezzano lì, 28 maggio 2024

Related posts

Pineta di Avezzano, tutto pronto per la primavera ma….

Redazione

Il Lions Club di Avezzano Conferisce Il “Lion d’Oro ” al tenore Aleandro Mariani

Redazione

Confartigianato promuove raccolta firme a sostegno del settore Benessere

amministratore

Leave a Comment