NOTIZIE Sport e impiantistica

AVEZZANO – Giro D’Italia ,costituito il comitato di tappa che sarà presieduto dal sindaco Di Pangrazio

foto Marcello De Luca

comunicato

Notevoli i numeri previsti per un evento che rappresenta una vetrina internazionale per Avezzano e la marsica: saranno collegate circa 200 televisioni, con quasi 800 milioni di utenti incollati allo schermo, 324 testate giornalistiche internazionali, nazionali e locali. Un pubblico in crescita se si considera che la percentuale di nuovi appassionati è del 41%. Da sottolineare anche l’economia che muove l’evento: 620 milioni di impatto immediato sul territorio nazionale, 1,4 miliardi di impatto differito con tantissime persone che tornano, nei mesi successivi, a visitare i luoghi del Giro. 

Per garantire la più ampia rappresentatività del comitato tappa ma anche l’operatività concreta, il comune ha strutturato lo stesso in tre diverse articolazioni: comitato istituzionale, comitato eventi e gruppo di lavoro operativo.

Il sindaco, che presiederà il comitato istituzionale, ha invitato sia il Presidente della regione Marco Marsilio che quello della provincia Angelo Caruso a farne parte oltre all’avezzanese Mario Pescante, Presidente emerito del CONI, a Rodolfo Boccato, Fiduciario del CONI per la Provincia dell’Aquila, Pierluigi Panunzi Vice Presidente Fondazione Carispaq, al Presidente del Consiglio Comunale, Fabrizio Ridolfi, al Presidente della Commissione Sport Nello Simonelli e Gianluca Presutti, Presidente Commissione Territorio, all’avvocato Giancarlo Paris, esperto di Sport e diritto internazionale. Più vicini al mondo del ciclismo Vittorio Marcelli, già campione del mondo, Cristiano Taccone il cui nome riporta al campione Vito e Stefano Meco.

Nel comitato eventi, oltre agli amministratori Domenico Di Berardino, Concetta Balsorio, Lucio Mercogliano e Carmine Silvagni, si attiveranno i delegati tecnici Lucio Testa, Massimiliano Scipioni, Antonio Restaino, Gianluca Colabianchi e Antonio Biondi, i rappresentanti dell’Associazione culturale Piazza Cavour Concezio De Santis e Vincenzo Ricci, quello della Tekneko Valentino Carosi, Marcello De Luca che ha già realizzato la splendida foto di Piazza Risorgimento illuminata di rosa. Sempre agli eventi collaboreranno i rappresentanti delle associazioni di categoria Riccardo Savella, Francesco D’Amore, Filiberto Figliolini, Carlo Rossi e Bruno Panetta in coordinamento con la realtà già avviata di Marsicaland presente con il prof. Ernesto di Renzo.

Fondamentale il gruppo di lavoro operativocoordinato dal dirigente dei lavori pubblici Antonio Ferretti con la partecipazione dell’assessore allo sport, Pierluigi di Stefano, i consiglieri Domenico De Angelis, Alessandro Pierleoni, Maurizio Seritti, Mario Babbo, Cristian Carpineta, il rappresentante della Pro Loco cittadina Maurizio De Santis, i delegati tecnici del sindaco Stefano Rossi Rossi e Massimo Nicolai, medico, da sempre appassionato di ciclismo.

La partecipazione al Comitato non comporterà corresponsione di emolumenti di alcun tipo. Il Comitato si occuperà, infine, anche dell’allestimento del Villaggio Rosa, per l’accoglienza dei ciclisti, delle loro società e delle loro famiglie.

“Una sfida per tutta la città – dice il sindaco Giovanni Di Pangrazio – da preparare in squadra. Ringrazio tutti coloro che hanno dato la disponibilità a collaborare per l’organizzazione dell’evento ”

Related posts

Avezzano- La città inserita dalla regione Abruzzo tra i comuni interessati alla realizzazione di parchi inclusivi. Il CGC si appella all’assessore Roberto Verdecchia affinchè la città abbia un primo parco inclusivo.

Redazione

Rete ospedaliera regione Abruzzo -I plessi di Tagliacozzo e Pescina diventano “stabilimenti ospedalieri”

Redazione

il COMUNE di AVEZZANO ,INBOCCA LA STRADA GIUSTA,I PARCHI GIOCHI VERRANNO MONITORATI COSTANTEMENTE E LA SICUREZZA SARA’ GARANTITA.

Redazione

Leave a Comment