diritti Civili NOTIZIE

7 ottobre, Landini: in piazza San Giovanni a Roma per cambiare le cose

“Io vedo una crisi della democrazia. Non cogliere questo tema, che non è di destra o di sinistra, non cogliere questa situazione vuol dire non rendersi conto della necessità di cambiare le cose”. Così Maurizio Landini a ‘In Onda’ su La 7 intervistato da Marianna Aprile e Luca Telese. “Il 7 ottobre non è la manifestazione della CGIL ma della CGIL insieme a più di 200 associazioni e reti di cittadinanza, perché la Costituzione non deve essere cambiata ma applicata – ha aggiunto il segretario generale della CGIL – siamo contrari all’autonomia differenziata, applicare la Costituzione vuol dire basta lavoro precario, vuol dire una sanità pubblica che funziona, una scuola che garantisca i diritti a tutti, vuol dire politiche industriali e un fisco degno di questo nome”

→ l’intervista integrale a LANDINI  clicca qui

appello-manifestazione-7-ottobre-a-Roma-1

volantino-1

Related posts

Avezzano – Avviso pubblico per fornitura servizi e mezzi PIANO NEVE 2022/2023

Redazione

“…non far caso a me…io vedo orizzonti dove tu disegni confini” (Frida Kahlo)

Redazione

Parcheggio su pista ciclabile in corso della Libertà

amministratore

Leave a Comment