AVEZZANO NOTIZIE

AVEZZANO – ‘Zes 0 Iva’ del 27 settembre: appuntamento al Castello Orsini col professor Miccio e i vertici dell’Agenzia delle Dogane, sarà presente il presidente Marsilio

È uno dei primi convegni in Italia specifici sul tema, che si incastra nel dibattito nazionale sull’attivazione della Zes unica per tutto il Mezzogiorno italiano, a partire dal 1 gennaio 2024.

Ha il patrocinio di 5 ordini professionali della Provincia dell’Aquila ed è organizzato in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il Lazio e l’Abruzzo e con tutta la struttura commissariale della Zes: si tratta del primo convegno organizzato dal Comune di Avezzano e dedicato espressamente al tema attualissimo delle zone franche doganali, da attivare all’interno dei confini della zona economica speciale, che in Abruzzo conta 1700 ettari.

Dalle ore 16 (con la registrazione dei partecipanti) sino alle ore 19, il prossimo mercoledì 27 settembre, all’interno del prestigioso Castello Orsini della città, si terrà il convegno ‘Zes 0 Iva’, sulle agevolazioni previste dalla nuova misura delle zone franche doganali. Ad aprire il lavori sarà il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, con i saluti istituzionali. A seguire, saluterà i presenti il presidente della Regione, Marco Marsilio. La Regione Abruzzo è, attualmente, la prima del Mezzogiorno per PIL pro-capite ed è la quinta per capacità di esportazione. “La Zes, per l’intera Regione, significa innanzitutto vantaggi economici per le imprese, ma non solo: può rappresentare, infatti, anche un trampolino di lancio per eventuali scambi internazionali. Come Amministrazione, – spiega il sindaco Di Pangrazio – stiamo accompagnando da tempo gli imprenditori con vari momenti formativi e informativi, per stimolare l’industrializzazione e il consolidamento della green economy nella nostra Zes, che è la più ampia di tutto l’Abruzzo e che ricomprende anche l’Interporto: hub strategico per imprese, export e aiuti umanitari da inviare oltre frontiera”.

Relatori di prestigio saranno il direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il Lazio e l’Abruzzo, Davide Miggiano, e il direttore  dell’Ufficio delle Dogane di Roma1 e dell’Ufficio delle Dogane dell’Aquila, Cosmo Domenico Tallino, che tratteranno rispettivamente ‘Il ruolo dell’Agenzia nello sviluppo della Zona Economica Speciale’‘Le agevolazioni doganali per le imprese nelle zone franche doganali’. “L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – afferma il direttore Miggiano – ha, fra i suoi obiettivi, quello di favorire lo sviluppo economico del Paese attraverso semplificazioni e digitalizzazione per le imprese. L’istituzione di una zona franca doganale favorisce le imprese aumentandone la competitività in Italia e all’estero”. Atteso anche l’intervento del Commissario straordinario della Zes Abruzzo, il professor Mauro Miccio, che parlerà delle nuove opportunità e dei nuovi investimenti per aree private e pubbliche in zona Zes.

Il convegno è aperto a tutte le associazioni di categoria del territorio, alle realtà imprenditoriali e ai cittadini interessati. Vanta il patrocinio degli Ordini professionali degli Ingegneri, dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili, dei Consulenti del lavoro, degli Architetti e dei Geometri. I vari interventi si focalizzeranno sull’illustrazione e la spiegazione delle agevolazioni previste dall’istituzione della zona franca doganale, valide per il deposito delle merci e le attività di trasformazione. Queste attività, infatti, possono godere di benefici fiscali quali l’esenzione dai dazi doganali e l’IVA azzerata. L’avviso pubblico per l’istituzione delle zone franche doganali in Abruzzo è finalizzato ad individuare soggetti privati e pubblici interessati a gestire una zona franca fra quelle disponibili nel perimetro dell’area Zes.

La sintesi sarà poi affidata all’assessore al patrimonio e alla Zes del Comune di Avezzano, Loreta Ruscio, che illustrerà l’ultimo decreto del Governo sull’istituzione della Zes unica, analizzando possibili sviluppi e scenari per l’Abruzzo e il Mezzogiorno.

Related posts

Luco dei Marsi, premiati i soccorritori della bambina precipitata dal balcone

Redazione

Completati i lavori di realizzazione del parcheggio di Via Kolbe. Cipollone: «Struttura che migliorerà sensibilmente la viabilità di una zona dove sorgono scuole e servizi»

Redazione

AVEZZANO- Fontanile di Borgo Incile,sta nascendo un centro raccolta del ZOZZONE

Redazione

Leave a Comment