IN PRIMO PIANO

Avezzano – “Notte prima degli esami”

Fervono i preparativi della Pro Loco di Avezzano per la realizzazione dell’evento tanto atteso da centinaia di studenti: “Notte prima degli esami”. La manifestazione vede il patrocinio del Comune di Avezzano.
Ideatore e coordinatore della iniziativa è il consigliere Maurizio De Santis.
“Notte prima degli esami”, come ormai da tradizione, regala agli studenti una serata di festa per esorcizzare la tensione della preparazione agli esami di maturità, dove si arriva più che stanchi, e poter condividere con tanti “colleghe e colleghi” l’ansia di dover affrontare lo step decisivo del proprio percorso di studio. La serata di “Notte prima degli esami” è di certo la terapia migliore per fronteggiare la loro più temuta delle prove, parola d’ordine: rilassarsi, divertirsi e avere solo pensieri positivi. Saranno presenti tutti i maturandi, circa 700, degli istituti superiori di Avezzano e quelli dell’Istituto Tecnico Economico per il Turismo “A. Argoli” di Tagliacozzo.

La Pro Loco di Avezzano non regala solo una straordinaria serata, che resterà nel ricordo di tanti giovani, ma offre loro la possibilità di poter pianificare il proprio futuro.
Ore 18.00: come negli anni precedenti, in Piazza Risorgimento, saranno allestiti gli stands delle Università per dare l’opportunità ai giovani di comprendere, in base alle proprie esigenze, il miglior orientamento di studi propedeutico per il futuro. Parteciperanno: Università degli Studi di Teramo, Università degli Studi di L’Aquila, Università degli Studi “G. d’Annunzio”, Università Telematica Pegaso, Università Telematica “L. da Vinci”.
Ore 20.00: al segnale convenzionato, dalla fontana di piazza Risorgimento, oltre 3000 giovani, maturandi e loro sostenitori, con indosso le magliette “Notte prima degli esami 2023”, di corsa arriveranno sotto il palco. Una straordinaria ed esuberante onda bianca.
Ore 20,30: saluti istituzionali per dare poi inizio a una notte speciale con musica, tanta musica. Alle console: Dj Alex Di Felice, Dj Paul Jockey, con la partecipazione del violinista di Gisler Lima.
Federica Mascitti, rappresentante Liceo Classico “Torlonia” e Rina Marcanio in rappresentanza del Liceo Scientifico ”Vitruvio Pollione” leggeranno le proprie composizioni per condividere, con tutti gli studenti, l’importante significato del percorso di studi appena concluso.
Ore 23.45: una unica voce, di oltre 3000 presenze, intonerà le note della canzone di Antonello Venditti. La serata si concluderà con la magia dello spettacolo pirotecnico.
Affidata a Luca Di Nicola la presentazione dell’evento.
In bocca lupo ragazzi!

Addetto Stampa-Luisa Novorio 338.2048974 ufficiostampa-prolocoaz@gmail.com

Related posts

Il primo febbraio esce in libreria “𝐕𝐢𝐭𝐨 𝐓𝐚𝐜𝐜𝐨𝐧𝐞. 𝐈𝐥 𝐜𝐚𝐦𝐨𝐬𝐜𝐢𝐨 𝐝’𝐀𝐛𝐫𝐮𝐳𝐳𝐨”, di Federico Falcone

Redazione

AVEZZANO FONDO POVERTÀ PARZIALE RIMODULAZIONE PIANO FINANZIARIO- rafforzati i tirocini finalizzati all’inclusione sociale , eliminata la voce mediazione interculturale

Redazione

Celano – UN VIAGGIO TRA STORIA, ARTE E LITURGIA – prima puntata

Redazione

Leave a Comment