LA LETTURA - LIBRI NOTIZIE

Avezzano – Cronache di un abruzzese d’America. Appuntamento sabato 4 marzo alle 17.30 presso la Sala De Nicola del Comune di Avezzano.

“La sua storia meritava di essere riscoperta. La parabola di un emigrante che ha fatto parecchio per il grande Paese che lo ha accolto e progressivamente amato (gli Stati Uniti), senza dimenticare mai il suo piccolo paese d’origine (Luco dei Marsi, in Abruzzo). Prima come sindacalista, giornalista ed editore di testate che gettavano ponti con l’altra parte dell’oceano; poi come fervido antifascista e primo divulgatore in America del Fontamara di Ignazio Silone. Infine nelle vesti del politico di razza, senatore federale democratico dalla parte dell’elevazione culturale dei giovani”.

IL LIBRO
Quando, il 6 gennaio 1915, Vincenzo Massari si imbarca sul Taormina per raggiungere gli Stati Uniti ha diciassette anni. Arrivato a Ellis Island scopre che mentre era in viaggio la terra ha tremato ad Avezzano, cancellando città e paesi attorno a quello che era stato, fino a pochi decenni prima, il lago Fucino.
Vincenzo diventa così un superstite. Il testimone di un mondo lontano un oceano, che non esiste più.
Comincia presto a collaborare con la stampa in lingua italiana, inizialmente per denunciare le condizioni di vita di chi, come suo padre, sgobba in miniera, in seguito per creare un ponte tra l’Abruzzo e l’America.
Il primo giornale che fonda, Marsica Nuova, porta nel nome la sua terra d’origine. Seguono altre esperienze editoriali, affiancate da una passione politica che lo spinge a entrare in contatto con importanti esponenti della cultura italoamericana, tra cui l’anarchico Carlo Tresca.
Infine l’ascesa dalla Camera dei rappresentanti al Senato, viatico per la realizzazione di un sogno: la nascita dell’Università del Colorado con sede a Pueblo, la sua città.
Con l’aiuto del fondo donato da Vincenzo “Vincent” Massari alla stessa università, Alessio De Stefano ricostruisce, in questa appassionata opera prima, la vita e la carriera dell’uomo passato alla storia negli Stati Uniti come il Leone Italiano.

L’AUTORE
Alessio De Stefano è nato ad Avezzano nel 1987.
Dal 2019 si occupa di raccogliere e raccontare libri, storie e tesori d’arte della sua terra nella Piccola biblioteca marsicana

Related posts

La Riserva Naturale Regionale guidata “Monte Salviano” un valore aggiunto per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio della Marsica Fucense.

Redazione

“L’Europa a scuola,costruisci il tuo futuro”,ad ospitare l’appuntamento sarà l’istituto tecnico “Galileo Galilei di Avezzano”

Redazione

Di Beradino vice sindaco di Avezzano :Lotta alla “denatalità”: Amministrazione “al fianco” delle famiglie con bambini.

amministratore

Leave a Comment