AVEZZANO NOTIZIE

AVEZZANO – “Il linguaggio oggi. Il linguaggio di genere”organizzato dal Distretto sud-est della Fidapa

Domenica 16 aprile alle ore 10.30 si svolgerà, presso la sala convegni del Ristorante Napoleone di Avezzano, il convegno “Il linguaggio oggi. Il linguaggio di genere”, organizzato dal Distretto sud-est della Fidapa Bpw Italy, in collaborazione con la sezione Fidapa di Avezzano. La Fidapa, ha lo scopo di promuovere, coordinare e sostenere le iniziative culturali delle donne che operano nel campo delle Arti, delle Professioni e degli Affari, anche in collaborazione con altri Enti, Associazioni ed altri soggetti. In Italia è composta da circa 10mila socie e aderisce alla Federazione Internazionale IFBPW (International Federation of Business and Professional Women).

Interverranno all’evento Fiammetta Perrone, Presidente Nazionale Fidapa BPW Italy, Maria Nuccio Presidente Distretto sud-est Fidapa, Paola Morga Presidente della sezione di Avezzano. Relatori dell’evento saranno Patrizia Del Puente, Professoressa di glottologia e linguistica presso l’Università delle Basilicata e Daniele Imperiale, Consigliere dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, modererà l’evento Eliana Maiorella, Task Force distrettuale comunicazione. In rappresentanza del Comune di Avezzano interverranno Alessandra Cerone, Consigliera del Comune di Avezzano e Concetta Balsorio, Presidente Commissione Pari Opportunità. L’evento è accreditato presso l’Ordine dei Giornalisti.

Al convegno, seguirà la “Cerimonia delle Candele”, antica tradizione all’interno della Federazione Fidapa, che si ripete in tutte le sezioni del mondo, fin dal 1942: ogni candela accesa rappresentava una nazione nel mondo, che veniva poi spenta quando questa entrava in guerra. Le rimanenti, accese, rappresentavano la speranza e la pace in sostegno alle altre nazioni. Oggi, il rito internazionale consente alle socie, presenti in oltre cento Paesi, di unirsi idealmente a tutte le sorelle delle altre sezioni d’Italia e del mondo impegnate a ricordare l’importanza della parità di genere, il rispetto della persona, la consapevolezza dei diritti, il superamento degli stereotipi. L’accensione delle candele rappresenta un segno di vicinanza a tutte le donne nel mondo, anche e soprattutto a quelle che, ancora oggi, non hanno voce.

Related posts

Quando dalla tua “noia” è nata una “gioia”?

amministratore

IL COMUNE DI AVEZZANO HA ADEGUATO IL PIANO TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2022/2023 – Accolta la petizione dei cittadini di Cese

Redazione

Avezzano – MANUTENZIONE STRAORDINARIA VIA SANT’ANDREA

Redazione

Leave a Comment