inps NOTIZIE

Comunicare con l’INPS tramite la PEC: tutti i vantaggi

Per inviare e ricevere comunicazioni ufficiali dall’INPS è possibile utilizzare la posta elettronica certificata (PEC) al posto delle raccomandate A/R in formato cartaceo. Questo strumento digitale offre diversi vantaggi:

  • riduzione dei tempi di attesa nella ricezione delle comunicazioni;
  • riduzione dei tempi di lavorazione delle pratiche;
  • eliminazione degli errori di invio delle comunicazioni cartacee o mancate consegne;
  • maggior attenzione alle esigenze degli utenti;
  • riduzione dei costi;
  • benefici ambientali.

Per comunicare con l’Istituto attraverso la PEC è necessario caricare i propri dati personali, tra cui appunto l’indirizzo PEC, dichiarando di voler comunicare tramite quest’ultimo strumento al posto delle comunicazioni cartacee, all’interno della sezione “Gestione consensi” dell’area riservata MyINPS.

Da quel momento le comunicazioni con l’Istituto viaggeranno via email. Tuttavia, nel caso in cui la PEC risulti piena o non disponibile, dopo tre tentativi di invio, viene utilizzato il tradizionale canale di raccomandata A/R.

Related posts

Comune di Avezzano – Ricerca operatori economici per prestazione di manodoperaqualificata per sgombero manuale neve e spargimento sale zona sensibili.

Redazione

Cessione crediti – CNA: “Riconvocare con la massima urgenza il tavolo tecnicoal MEF su crediti incagliati”

Redazione

CELANO. LA CITTA’ RICORDA IL PROF. FRANCESCO CARUSI NEL DECENNALE DELLA MORTE CON L’INTITOLAZIONE DEL PIAZZALE D’INGRESSO DELLA SCUOLA “D’ANNUNZIO”

amministratore

Leave a Comment